Valli di Fiemme e Fassa (TN): 16° Marcialonga Coop, 2 settembre 2018

PODISTICA COOP DOMENICA DA MOENA A cAVALESE (TN)
MARCIALONGA INVITA AD ISCRIVERSI NUMEROSI

Domenica 16.a Marcialonga Coop da Moena a Cavalese (TN)
Partecipazioni a 35 euro e a 75 euro per gli staffettisti entro il 31 agosto
Iscritte in staffetta le squadre del Team Robinson
Thomas Bormolini e Chiara Caminada capitani della Combinata Punto3 Craft

Di Marcialonga ce n’è una sola, anzi no, perché le sfide del comitato trentino sono ben tre e domenica si svilupperà l’ultima del calendario, la podistica Coop per gli amanti della corsa e degli scenari immacolati delle Valli di Fiemme e Fassa (TN), leitmotiv dei marcialonghisti.

La locomotiva di podisti unirà virtualmente Moena a Cavalese, nell’arco di una sfida di 26 km che non lascerà tregua in quanto a bellezza e maestosità del tracciato. Prima parte in leggera discesa ed erta finale a decidere le sorti della gara e a far “sudare” ulteriormente i meno allenati; i quali non dovranno temere poiché Marcialonga Coop concentra buona parte del dislivello complessivo solamente nel tratto finale e, per chi non se la sentisse di affrontarla in solitaria, è aperta anche la staffetta con tre frazioni, rispettivamente di 10, 8 e 8 km, volte a “suddividere la fatica” e a sviluppare il concetto di team da sempre caro a Marcialonga.

Il “bang” ufficiale lo darà ancora una volta Piaz de Sotegrava in quel di Moena, domenica alle ore 9.30, poi i runners sfileranno lungo la statale per affrontare la pista ciclabile fino a Predazzo, con il passaggio in piazza Municipio, riprendendola in direzione Masi di Cavalese, dove al km 21,097 v’è il rilevamento della mezza maratona. Nel finale la competizione trentina affronta la salita fino a Cavalese con l’arrivo in Via Bronzetti, dove la nuova Soreghina Michela Delvai incoronerà i vincitori. Sabato, oltre alla Minirunning delle ore 17, ci sarà per la prima volta in Trentino lo Street Workout Italia, un evento unico nel suo genere in partenza dal Teatro Navalge, procedendo con le cuffie in testa a ritmo di musica e fitness alla scoperta di Moena, mentre – nella medesima giornata e location – la collaborazione nata con ITAS e IRIFOR, insieme per la prevenzione delle malattie della vista, metterà a disposizione il camper IRIFOR per una visita gratuita della vista. Tra le 14 nazioni partecipanti abbondano gli atleti norvegesi, per i quali Val di Fiemme e Val di Fassa sono ormai una seconda casa. Non mancheranno tuttavia gli specialisti nostrani, quali Alessandro Degasperi, Anna Zilio e Federica Moroni, con Thomas Bormolini e Chiara Caminada a guidare le classifiche della Combinata Punto3 Craft, graduatoria che somma i tempi degli atleti nelle gare Marcialonga prima di far eleggere i migliori proprio alla Marcialonga Coop.

In staffetta si registrano invece al via i nomi dei fondisti del Team Robinson: Lorenzo Busin, Francesco Ferrari, Bruno Debertolis, Caterina Piller, Francesco e Stefania Corradini, una sgambata prima di rimettere gli sci stretti e pensare ad un’altra sfida da Moena a Cavalese…

Per info ed iscrizioni a 35 euro e a 75 euro per gli staffettisti (entro il 31 agosto): www.marcialonga.it

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *