Predazzo (TN): Marcialonga Cycling CRAFT, 27 Maggio 2018

marcialonga cycling craft predazzoMarcialonga Craft andrà in scena il 27 maggio ed i passi del Lavazè, San Pellegrino e Valles porteranno alla scoperta di una delle manifestazioni ciclistiche più spettacolari d’Italia, i quali, abbinati al lavoro encomiabile del C.O., garantiranno sfide competitive ed una giornata che certamente si prospetta indimenticabile: 80 km e 1894 metri di dislivello le caratteristiche dell’itinerario mediofondo, 135 km e 3279 metri di dislivello quelle del tracciato granfondo, entrambi con partenza ed arrivo a Predazzo (TN) dopo aver galoppato fra la natura e le cime dolomitiche. Marcialonga è passione, divertimento e soprattutto amicizia, lontana dall’agonismo esasperato che invade le competizioni, l’evento si propone infatti di essere una guida verso l’esaltazione del benessere all’aria aperta ed un “tramite” per la promozione delle straordinarie Valli di Fiemme e Fassa.

Info: www.marcialonga.it e ai canali Facebook, Twitter ed Instagram.


MARCIALONGA CRAFT DAL FASCINO IRRESISTIBILE
“KING OF THE MOUNTAIN” PER SINGOLI E TEAM

I commenti sulla pagina Facebook di Marcialonga si sprecano… ed è già bagarre tra chi il 27 maggio deciderà di affrontare il tracciato mediofondo di 80 km e 1894 metri di dislivello della Marcialonga Craft, e chi si cimenterà con il granfondo di 135 km e 3279 metri di dislivello, due perle rare del panorama nazionale dedito alle due ruote. La bellezza scenografica delle Valli di Fiemme e Fassa (TN) è incommensurabile ed il sol nome Marcialonga garantisce qualità organizzativa e voglia di regalare ai propri aficionados una giornata da non dimenticare. Due percorsi emozionanti tra le Dolomiti, fra salite epiche e discese abbaglianti, con il pacco gara targato Craft Sportswear ITA a fare da gradito ‘contorno’ prima del via, ricordando la proposta che permette di portare un amico che non ha mai partecipato alla gara (partendo nella medesima griglia), ricevendo uno sconto del 50% sulla quota di 35 euro valida fino al 26 aprile (prima di aumentare a 40).

I due percorsi valevoli anche per il Campionato Nazionale ACSI partiranno da Predazzo alla scoperta delle Dolomiti Patrimonio UNESCO, festeggiando il dodicesimo anniversario tra le impegnative erte di Monte San Pietro e dei Passi di Lavazé, San Pellegrino e Valles. Lo scorso anno Chiara Costazza e Cristian Zorzi si sfidarono lungo le salite della Marcialonga Craft, alla ricerca del titolo di “King of the Mountain”, mentre quest’anno la sfida è stata “aperta” a tutti gli iscritti, basterà usare l’applicazione “Strava”, lungo le spettacolari ed avvincenti impennate di Monte San Pietro e Passo Valles. I due campioni estrarranno poi i primi tre classificati uomini e donne di ciascun segmento, ed i migliori saranno incoronati vincitori conquistando oltre all’ambito titolo anche l’iscrizione gratuita alla Marcialonga Craft 2019.

Verranno premiate anche le migliori squadre “scalatrici” composte da quattro concorrenti (almeno una donna), con ognuno impegnato ad affrontare una delle erte di gara, sommando i tempi dei quattro segmenti sempre utilizzando l’app “Strava”. Tante le figure sportive e non che supportano Marcialonga nella realizzazione delle proprie imprese, riconosciute anche dagli esperti Visma Ski Classics che l’hanno incoronata ski-marathon migliore dell’anno, dai sei sponsor della cooperazione – che da sempre credono e affiancano Marcialonga – a quelle immancabili al via, come il “senatore” Odillo Piotti, 45 “Marcialonghe” invernali all’attivo ed in sella il 27 maggio anche alla Marcialonga ciclistica.

Info: www.marcialonga.it e ai canali Facebook, Twitter ed Instagram.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *