Prato allo Stelvio (BZ): Stelvio Marathon, 16 giugno 2018

La sontuosa corsa Stelvio Marathon avrà luogo il 16 giugno a Prato allo Stelvio (BZ) e promette sicuro spettacolo… la location è “mistica” ed intrigante, l’ideale per correre lungo gli storici ed avviluppanti tornanti proposti dalla gara altoatesina. Il Passo dello Stelvio è una della mete che i grandi dello sport sognano… celebre soprattutto per aver ospitato alcune fra le sfide più spettacolari del ciclismo in generale e del Giro d’Italia in particolare. Le temperature a giugno sono ideali per correre, anche sullo Stelvio dove, passato un mese di maggio ancora instabile sulle Alpi, generalmente le condizioni meteo si stabilizzano. Difficile trovare una manifestazione podistica così spettacolare, il tracciato offre una varietà di paesaggi e sensazioni da mozzare il fiato, il tutto immersi nella natura e sui tornanti che condurranno alla gloria.

Info: www.stelviomarathon.it


I TRACCIATI DELLA STELVIO MARATHON
TRA 60 GIORNI RUNNERS AI NASTRI DI PARTENZA

Il 16 giugno Stelvio Marathon a Prato allo Stelvio (BZ)
Iscrizione a 90 euro o a 35 euro (short distance) entro il 30 aprile
Percorso marathon di 42.195 km e 2.350 metri di dislivello
Ortler Bike Marathon il 2 giugno e Giro Lago di Resia il 14 luglio

Alla seconda edizione della Stelvio Marathon i tracciati sembrano pennellati da un grande artista, emozioni da non perdere che andranno in scena il 16 giugno a Prato allo Stelvio (BZ).

Il percorso principale indica 42.195 km di lunghezza e 2.350 metri di dislivello, sfilando lungo la strada asfaltata del tranquillo paese di Agumes con la sua chiesa San Giorgio, proseguendo verso Montechiaro dove i corridori ammireranno le suggestive rovine del castello. Dall’asfalto alla strada sterrata, fino alla città medievale di Glorenza, “quartier generale” degli eventi firmati dal comitato di Gerald Burger, come la Ortler Bike Marathon del 2 giugno che scatterà proprio dalla caratteristica cittadina.

Sfilata in centro città e lungo le mura che ne fanno un gioiello medievale, proseguendo lungo la ciclabile dell’Adige, la Via Claudia Augusta, fino ai laghetti di Prato. La spettacolarità delle formazioni di ghiaccio e roccia attorno al Passo dello Stelvio è abbacinante, ai piedi del Parco Nazionale. La vera sfida comincia dopo 16 km dove, moderatamente in salita, s’inizieranno ad attraversare i masi Mitter e Platzleidhof, fra ripide viuzze e paesetti pittoreschi. Questi ci portano anche all’uscita del paese di Stelvio in direzione Platzhof, non lontano dalla chiesetta di San Martino, la quale spalancherà la visuale sull’imperioso Ortles.

Stretti cammini lungo il bosco, cambi di ritmo, ampi sterrati, con la possibilità di avvistare più d’un animale selvatico, direzionandosi verso un sentiero escursionistico alpino in ascensione, il Goldsee. Il Gruppo Ortles fa da sfondo alla contesa, questa volta in discesa fino al tornante numero 25 della leggendaria Strada del Passo dello Stelvio, ove inizierà la serie di tornanti sino all’agognato traguardo.

Allo spettacolare itinerario di 42 km si aggiungeranno un percorso di 26 km, la mitica Marcia Stelvio non competitiva ed uno short di 14 km per chi non se la sentisse di affrontare l’interezza del tracciato.

Iscrizioni da effettuarsi entro il 30 aprile a quota 90 euro, mentre sarà di 35 euro l’iscrizione alla short distance, ricordando anche l’appuntamento del 14 luglio con il Giro Lago di Resia.

Nella fase d’iscrizione della Stelvio Marathon sarà obbligatorio scegliere il tipo di percorso da affrontare, in caso di eventuali cambiamenti si potranno comunicare le modifiche dall’1 al 10 maggio senza costi aggiuntivi all’indirizzo fax@stelviomarathon.it.

Info: www.stelviomarathon.it

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *