Calici sotto i Tre Colli – Le stelle nel Borgo di Brisighella (Ra) Sabato 4 agosto 2018

Sabato 4 agosto serata eno-musicale a Brisighella

CALICI SOTTO I TRE COLLI

Brisighella prosegue la collaborazione con Festival Strade Blu e propone, sabato 4 agosto, la Notte blu.

Il borgo medioevale si trasformerà in una cantina a cielo aperto dove si possono gustare buon cibo da strada e calici delle migliori produzioni vinicole delle colline di Brisighella, mentre il palco di piazza Carducci accoglierà la musica americana dei Soul Doctor featuring Eric B. Turner.

“Calici sotto i tre colli: le stelle nel borgo” è il titolo di questa imperdibile serata eno-musicale.

Dalle ore 19.30 lungo via Porta Fiorentina e via Naldi si potranno trovare produttori locali di vino e punti di assaggio finger food, con alcune tipicità romagnole in formato “da passeggio”.

Le cantine del territorio che partecipano all’evento sono: Bulzaga, Cab-Terra di Brisighella, Cà di Là, Cà di Sopra, Cà Pirota, Gallegati, Il Teatro, Monti Roberto, Vigne dei Boschi, Villa Liverzano.

A queste si aggiungeranno, inoltre, due cantine ospiti: Marta Valpiani di Castrocaro Terme (Forlì-Cesena) e Delle Selve di Rimini.

In piazza Carducci, alle ore 21.30, il concerto di Soul Doctor feat. Eric B Turner: un progetto blues, soul, funk italo americano, nato nel 2018 dall’incontro tra il cantante Eric B. Turner e l’hammondista toscano Paolo Pee Wee Durante.

Dopo la collaborazione in “Shadow of 60s” nel 2007, i due artisti hanno deciso di portare un nuovo progetto sul palco: Soul Doctor ripropone brani della tradizione afroamericana soul, blues, funk, brani di artisti come Ray charles, Sly & The Family Stones, Stevie Wonder, Al Green e Louis Jordan.

Il gruppo è formato da Eric B Tuner, cantante newyorkese di adozione nonchè direttore del gruppo gospel “The Harlem Voices” , e la band toscana capitanata da Paolo Pee Wee Durante all’hammond e tastiere, Danny Bronzini, alla chitarra, Dimitri Espinoza, al sax, e Piero Perelli alla batteria.

Una serata ricca di emozioni dove l’armonia del cibo e il piacere del buon vino si fondono nella grande anima della musica.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *